Rilevato su Pali

Projekt Informationen

Baumaßnahme

Rilevato su Pali

Ort

Bedford, UK

Auftraggeber

Highways Agency

Planung

Scott Wilson

Bauausführung

Balfour Beatty

Bauzeit

2009

Projekt Details

Aufgabe

La A421 connette la M1 alla A1 in corrispondenza del Black Cat Roundabout ed è un’importante asse viario che collega Oxford, Milton Keynes, Bedford e Cambridge. Le condizioni geotecniche del sito erano decisamente problematiche con 20 m di terreno argilloso, con una coesione non drenata di 15 kPa negli strati superficiali, in aumento con la profondità fino a 50 kPa. La geometria stradale ha imposto la realizzazione di rilevati di altezza variabile tra 1,5 m e 7 m. Nel caso in cui non si fossero adottate le opportune soluzioni fondazionali, i nuovi rilevati avrebbero subito considerevoli cedimenti, con conseguenti problemi di funzionalità dell’arteria stradale. Sono state analizzate numerose possibili alternative per la risoluzione della problematica e la soluzione migliore è stata quella di realizzare il rilevato su pali, l’unica che permetteva di rispettare i tempi ed i costi previsti da progetto.

Lösung

In sommità dei pali è stato previsto un rinforzo con geosintetici, in modo da distribuire il sovraccarico del rilevato e massimizzare il beneficio economico derivante dalla posa dei pali nel terreno soffice. Uno dei punti chiave nel calcolo del rinforzo di un rilevato su pali con geosintetici è il controllo delle loro deformazioni tra palo e palo e che tali deformazioni avvengano durante le fasi di realizzazione del rilevato stesso. Al fine di limitare tali deformazioni, in fase di calcolo è stato considerato per i geosintetici un allungamento massimo del 3%. La progettazione prevede che l’intero sovraccarico del rilevato venga ripreso direttamente dai pali oppure distribuito dai pali dal geosintetico di rinforzo, in modo tale che il terreno tra i pali non sia soggetto ad alcun sovraccarico. Per garantire il raggiungimento di questa condizione, durante le fasi realizzative, tra palo e palo, sotto il geosintetico di rinforzo è stato posato uno strato di terreno ad elevata compressibilità.

Vorteile

• Possibilità di immediato utilizzo del rilevato, senza necessità di attendere tempi di consolidazione.

• Bassa manutenzione: minimizzate le deformazioni post-costruzione del rilevato.

• Possibilità di utilizzo del terreno coesivo reperibile in sito per la realizzazione del rilevato.

• Eliminazione di ogni possibile effetto (azione) su manufatti adiacenti: ad esempio tubazioni, strutture in c.a., eccetera.

• Speciali geogriglie hanno permesso di soddisfare i requisiti progettuali di elevate resistenze e basse deformazioni.

• Lunghezza dei rotoli su misura per minimizzare gli sfridi.

• Soluzione economica che ha permesso di rispettare il budget di spesa e i tempi di realizzazione previsti.