Kontakt
HUESKER Synthetic GmbH
Zentrale
Fabrikstraße 13-15
48712 Gescher
Deutschland
 |

Projekt Informationen

Baumaßnahme

Ripristino di Corso Agnelli

Ort

Torino, IT

Auftraggeber

Comune di Torino

Bauausführung

2005

Bauzeit

Giugno-Luglio 2005

Galerie

 |
 |
 |
 |

Projekt Details

Aufgabe

Nel 2006 i Giochi Olimpici Invernali ebbero luogo a Torino e, al tempo, il Corso Giovanni Agnelli, una delle più importanti arterie stradali nei pressi dello Stadio Olimpico, si presentava con una pavimentazione ammalorata che necessitava di un completo intervento di ripristino. La pavimentazione bituminosa esistente si presentava fortemente fessurata in corrispondenza dei giunti della sottostante pavimentazione in lastre di calcestruzzo. Per tale motivo, nel Giugno 2005, il Comune di Torino decise di procedere con la ripavimentazione della strada. Un tratto di 500 m è stato rinforzato con la griglia HaTelit C 40/17, mentre uno successivo di analoga lunghezza, è stato ripristinato nella maniera tradizionale, in modo da avere un confronto diretto.

Lösung

Nell’intervento di Corso Agnelli, l’utilizzo dell’HaTelit ha ritardato in maniera efficace la propagazione delle fessurazioni di richiamo sviluppate nei giunti di espansione delle lastre in calcestruzzo.

Questa esperienza ha dimostrato, ancora una volta, che l’HaTelit ritarda in maniera efficace la propagazione delle fessure. Nel caso specifico, la propagazione è stata rallentata più di 4 volte rispetto alla soluzione non rinforzata, con il conseguente risparmio in termini di costi di manutenzione della strada, aumento della sicurezza e del comfort in quanto si evitano i disagi (code, incidenti, rumori, inquinamento) causati dalla chiusura frequente della strada.

Vorteile

Nel Maggio 2006 è stata condotta la prima verifica sull’intervento realizzato l’estate precedente. La zona rinforzata con l’HaTelit non presentava alcuna fessura mentre nella zona non rinforzata già erano visibili i primi segni di fessurazione in corrispondenza dei giunti di dilatazione tra le lastre in calcestruzzo (Vedi Foto 1).

Nel mese di Luglio 2009, circa 4 anni dopo la realizzazione dell’intervento, è stata eseguita una seconda verifica. Nel tratto rinforzato con l’HaTelit non erano ancora visibili fessure (Vedi Foto 2). Nella zona non rinforzata, invece, le fessurazioni erano molto evidenti, ampie e presenti in corrispondenza di ogni giunto tra le lastre in calcestruzzo (Vedi Foto 3).


Weitere Referenzen

Umwelttechnik

Schärding | AT

Mehr erfahren »

Straßen & Verkehrswege

Porto Alegre | BR

Mehr erfahren »
Überblick vom Flughafen Perth in Australien

Straßen & Verkehrswege

Perth | AU

Mehr erfahren »